Granfondo delle 3 Regioni Cittá di SAPRI - Associazione Ciclistica ASD Sapri-Bussento

NEWS ed EVENTI

[ Vai all'archivio ]

 

Gf 3 Regioni Città di Sapri: una giornata di sport e divertimento non dimenticando chi ha perso la vita in sella alla bicicletta

Sapri (Salerno) - Verrà ricordato con un minuto di raccoglimento prima del via delle tre prove in programma nella seconda edizione della Gran Fondo 3 Regioni Città di Sapri che si tiene domenica nella città della Spigolatrice, Prisco Iennaco il ciclista 65 enne investito e ucciso da un’auto pirata a Campolongo (Salerno) mentre pedalava in compagnia di altri tre appassionati di ciclismo. “Pur non conoscendo personalmente i ciclisti coinvolti nell’incidente – afferma Giocondo Leone organizzatore dell’evento - vogliamo ricordare prima del via della manifestazione Prisco Iennaco che ha perso la vita in sella alla propria bicicletta. Quello che si crea tra noi ciclisti è un legame impalpabile, il ciclismo è l’unico sport che unisce anche chi non si conosce. Durante le uscite, incontri lungo le strade altri ciclisti ed è per noi naturale scambiare un gesto di saluto, anche se la persona che transita all’altro ciglio della strada non la si conosce. Domenica saluteremo tutti insieme Prisco Iennaco, uno di noi”. Intanto Sabato pomeriggio e Domenica mattina prima della partenza i dirigenti della Sapri Bussento, società organizzatrice dell’evento, distribuiranno, insieme ai pacchi gara, un nastro di colore verde che i partecipanti dovranno applicare alla loro bicicletta. “Verde come la speranza che non si ripetano più incidenti come quello di Campolongo – sottolinea Giocondo Leone – il nostro vuol essere un semplice gesto per sensibilizzare gli automobilisti al rispetto di quanti pedalano lungo quello stesso nastro d’asfalto che collega e attraversa città sempre più congestionate dal traffico veicolare e per evitare che un’uscita domenicale si trasformi in una nuova tragedia”

Percorsi. Definiti i tre percorsi agonistici di questa seconda edizione della Gf 3 Regioni Città di Sapri organizzata sotto l’egida di Csain Ciclismo e valida quale ultima prova del circuito Scudetto Campano. Il percorso corto vedrà i partecipanti impegnati sulla distanza di 49 chilometri ed anche se la stagione è ormai in archivio permetterà anche a quei ciclisti che avevano deciso di appendere la bicicletta al chiodo, di divertirsi. Unica ascesa da affrontare quella di Torre Orsaia, a metà percorso. I partecipanti alla prova corta prenderanno il via alle ore 9 da Corso Italia insieme ai ciclisti che si misureranno sul percorso lungo 151 chilometri. I primi 49 chilometri di gara saranno gli stessi del percorso corto, poi mentre i ciclisti della prova breve si dirigeranno verso il traguardo di Sapri, i partecipanti alla prova regina, la Gran Fondo, inizieranno a salire verso San Costantino di Rivello per poi scendere verso il fiume Noce da lì ritornare a salire sino agli 806 metri del GPM di Nemoli Lago Sirino. La discesa verso Lauria e Nemoli per poi affrontare per la seconda volta la salita che conduce all’abitato di San Costantino di Rivello e il ritorno a Sapri. I ciclisti che pedaleranno sul percorso medio, 101 chilometri, prenderanno il via alle ore 10,30 da Corso Italia e dopo cinque chilometri dalla partenza inizieranno a salire verso San Costantino di Rivello, coprendo da questo momento in poi lo stesso percorso della Gran Fondo sino al traguardo di Sapri.

Iscrizioni. Sarà possibile iscriversi alla manifestazione sino a Sabato 18 Ottobre ore 20, attraverso la pagina del sito societario o a Sapri. Il comitato organizzatore ha previsto agevolazioni riservate ai gruppi numerosi. Se una società iscrive undici ciclisti, pagherà dieci quote d’iscrizione. Con diciassette iscrizioni usufruirà di due gratuità, con ventitre iscrizioni le gratuità salgono a tre.

Maglie EFCS. Durante la premiazione della Gran Fondo 3 Regioni Città di Sapri a cui parteciperà anche il responsabile nazionale Csain Ciclismo Nicola Biagio Saccoccio, ai vincitori della prova maschile e femminile che si tiene su percorso medio, 101 chilometri, verranno consegnate le maglie celebrative dei 20° European Company Sport Game 2015, l’evento europeo degli sporti d’impresa che si terrà dal 3 al 7 Giugno 2015 a Riccione e dei 60 anni di attività dell’ente di promozione sportiva Csain Centri Sportivi Aziendali e Industriali.